L’arte di condividere. Pontremoli e i suoi tesori

Sabato 22 e domenica 23 settembre tornano, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2018) hanno in Pontremoli un palcoscenico d’eccezione.

L’Archivio di stato, Sezione di Pontremoli, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio invita tutti  all’inaugurazione della mostra “Fra le carte del fondo Pelliccia Remedi. Una famiglia di artisti nella Carrara del XIX secolo”  in programma sabato 22 settembre alle  ore 10.

Domenica 23 settembre, sempre a cura dell’Archivio di Stato, sezione di Pontremoli è in programma l’apertura straordinaria e alle ore 11 all’Ex convento dell’Annunziata  saranno presentate due pubblicazioni..

La prima di  Alessio Pasquali su Padre Aldo Bergamaschi cappuccino scomodo, la seconda è dedicata al libro di Francesco Fantoni dal titolo Torrano, il paese, Monte Burello e i Liguri apuani.

All’interno della sede è stata allestita una mostra di documenti relativi alla vita e alla storia di Torrano La mostra si protrarrà nei giorni successivi con i seguenti orari.

Domenica 23 settembre 2018, ore 9-13.

Lunedì, mercoledì, venerdì dalle  8.15 alle 13.45;

E’ una grande occasione per partecipare a visite guidate, iniziative speciali e accedere a luoghi normalmente chiusi al pubblico nei musei e nei luoghi della cultura statali.

Condividi su:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *